Giovedì 23 maggio

Palazzo Pazzi o il Palazzo “della Congiura”: Giuliano da Maiano e l’architettura del Quattrocento a Firenze (aperto in esclusiva)
a cura di Lucia Ungari, architetto
Ritrovo ore 16.00 | via del Proconsolo 10
Prenota cliccando qui

Domenica 26 maggio

EVENTO SPECIALE – Cortili e Giardini aperti
Arezzo, Firenze, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Siena
Saranno visitabili gratuitamente i cortili e i giardini di alcuni palazzi e ville private in Toscana

In collaborazione con l’Associazione Dimore Storiche Italiane (https://adsitoscananews.info/)

Per l’occasione Città Nascosta curerà 3 percorsi guidati a Firenze al costo di 10€ p.p. ciascuno (sarà possibile partecipare a più percorsi):

1.       Fra angoli nascosti, percorsi simbolici e piante rare, una passeggiata “fuori le mura” alla scoperta del Giardino San Francesco di Paola, del Conventino e del Giardino Torrigiani
→ Ore 10.30: appuntamento in piazza San Francesco di Paola 3, davanti al giardino di San Francesco di Paola

Prenota cliccando qui

2.  Famiglie prestigiose, residenze rinascimentali e giardini segreti per un itinerario cittadino fra Palazzo e Giardino Rosselli del Turco, Palazzo Antinori e Palazzo Ginori
→ Ore 14.30: appuntamento in borgo Santi Apostoli 19, davanti a palazzo Rosselli del Turco

Prenota cliccando qui

3.       Angoli verdi, insoliti scorci e orti sospesi fra le mura di Palazzo Grifoni Budini Gattai, Palazzo Niccolini e Palazzo Pucci
 Ore 16.30: appuntamento in piazza Santissima Annunziata 1, davanti a palazzo Budini Gattai

Prenota cliccando qui

Giovedì 30 maggio

Un ambizioso progetto di rigenerazione urbana: la Manifattura Tabacchi, grandioso complesso industriale degli anni Trenta dove l’arte si intreccia con la vita quotidiana (saranno aperti alcuni spazi del complesso in esclusiva)
a cura di Lucia Ungari, architetto e dei responsabili di MTDM
Ritrovo ore 16.30 | via delle Cascine 35
Per prenotare clicca qui

Venerdì 31 maggio

Architettura e design nella Scuola di Guerra Aerea: un esempio di coerenza e unità stilistica del Novecento (la scuola è aperta in esclusiva)
a cura dei responsabili dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
Ritrovo ore 10.00 | viale dell’aeronautica 14
Prenota cliccando qui

Martedì 4 giugno

Ritorni. Da Modigliani a Morandi, una mostra al Museo Novecento. Capolavori provenienti da grandi musei italiani e stranieri appartenuti ad Alberto della Ragione, appassionato collezionista e mecenate
a cura di Eva Francioli, curatrice
Ritrovo ore 17.00 | piazza Santa Maria Novella 10
Prenota cliccando qui

Mercoledì 5 giugno

L’Archivio Storico del Comune nell’elegante palazzo Bastogi: fra curiosità e documenti rari, un patrimonio inestimabile per conoscere la storia di Firenze dal Sette al Novecento (aperto in esclusiva)
a cura dello staff dell’Archivio Storico del Comune di Firenze
Ritrovo ore 15.30 | via dell’Oriuolo 33
Prenota cliccando qui

Sabato 8 giugno

Empoli 1424. Masolino e gli albori del Rinascimento. La più grande mostra mai dedicata all’artista pioniere del Quattrocento
nel Museo della Collegiata di Sant’Andrea e nella Chiesa di Santo Stefano a Empoli

a cura di Alessandra Nardi, storica dell’arte
Ritrovo ore 10.30 | piazzetta della Propositura 3, davanti al Museo della Collegiata a Empoli
Prenota cliccando qui: il versamento della quota vanno effettuati entro mercoledì 29 maggio

Mercoledì 12 giugno

Via San Gallo e i suoi tesori nascosti: da San Giovannino dei Cavalieri, chiesa dell’ordine di Malta, alla cinquecentesca chiesa di Sant’Agata
(la chiesa di San Giovannino è aperta in esclusiva)
a cura di Marylinda Pacenti, storica dell’arte
Ritrovo ore 17.00 | via San Gallo 66
Prenota cliccando qui

Giovedì 13 giugno

Mimmo Jodice. Senza tempo: una mostra a Villa Bardini per scoprire le opere fotografiche del maestro napoletano
a cura di Filippo Melli, storico dell’arte
Ritrovo ore 17.30 |costa San Giorgio 2
Prenota cliccando qui

Mercoledì 19 giugno

Un affascinante giardino del Novecento a Fiesole: stalattiti, stucchi e sculture tra roseti e limoni a villa Le Balze, sede della Georgetown University
(il giardino è aperto in esclusiva)
a cura di Francesca Parrini, storica dell’arte
Ritrovo ore 10.30 |via Vecchia Fiesolana 26
Prenota cliccando qui