EVENTO SPECIALE!

Cortili e Giardini Aperti
Arezzo, Firenze, Pistoia, Livorno, Lucca, Pisa, Pontremoli, Siena
Saranno visitabili gratuitamente i cortili e i giardini di alcuni palazzi e ville private. In collaborazione con l’Associazione Dimore Storiche Italiane (www.adsitoscana.it)

In questa occasione Città Nascosta propone quattro itinerari tra i più bei giardini e cortili di Firenze
– Tra nobili palazzi e giardini romantici: Palazzo Ximenes Panciatichi, Palazzo Grifoni Budini Gattai e Palazzo Ginori
ore 10: appuntamento in borgo Pinti 68

– Dal Rinascimento ad oggi tra eleganti edifici, allegorie dipinte, stucchi dorati e una collezione di arte contemporanea: Palazzo Borghese, Palazzo Gondi e Palazzo Bartolini Salimbeni
ore 11.30: appuntamento in via Ghibellina 110

– Due splendidi giardini privati: il Giardino San Francesco di Paola e il Giardino Corsi Annalena
ore 15: appuntamento in piazza San Francesco di Paola 3

– Architetture rinascimentali e giardini segreti: Palazzo Antinori Aldobrandini, Palazzo Frescobaldi, Giardino Guicciardini e la “via  Maggiore” con Palazzo Ridolfi e Palazzo Michelozzi
ore 17: appuntamento in via dei Serragli 9

È possibile partecipare a più itinerari. Per info e prenotazioni: 0556802590 – 0556801680 -info@cittanascosta.it.

Arte al femminile

Presentazione del libro “Le Magnifiche dei Medici” della giornalista Daniela Cavini, pubblicato da Mauro Pagliai Editore. Interverrà Elena Capretti, storica dell’arte
appuntamento alle 17,30 in via Ricasoli 3 nel Saloncino del Teatro Niccolini

Arte e imprese

Un’incursione nell’universo pubblicitario: gli albori della “réclame” fra le pellicole del mitico Carosello nell’archivio dello Studio K (aperto per la prima volta in esclusiva)
a cura di Simone Tarchi e Isabella Martorana, proprietari dell’archivio e titolari di TV Key Produzioni Cinetelevisive
appuntamento alle 16 ai Bottai in via Colleramole 11
su prenotazione

Decorazioni in villa

La dimora di un mecenate del Cinquecento: Bernardo Vecchietti e il complesso di Villa Il Riposo, fra grotte, affreschi, giardini e limoni centenari (il parco e il ninfeo sono aperti in esclusiva)
a cura di Francesca Parrini, storica dell’arte
appuntamento alle 9,45 a Bagno a Ripoli in via Chiantigiana alla rotonda con il bivio per Ponte a Niccheri (autobus n.32 fermata “Chiantigiana dell’Antella”)
su prenotazione

 

Episodi sconosciuti dell’arte sacra a Firenze

La vita di Sant’Antonio abate in una cappella privata: uno straordinario ciclo di affreschi trecentesco appena restaurato (la cappella è aperta in esclusiva)
a cura di Laura Fenelli, storica dell’arte
appuntamento alle 17,30 in via delle Campora 62 (da piazza della Calza autobus Li-nea n.42 fermata “San Maria a Marignolle 01”)
su prenotazione, massimo 20 persone

 

Un nuovo Museo Novecento

A quattro anni dalla sua creazione, il museo dedicato all’arte italiana del XX secolo cambia volto sotto la direzione di Sergio Risaliti. Visiteremo i nuovi allestimenti per ammirare i capolavori della collezione permanente sotto una luce diversa e scoprire un nuovo movimentato approccio museale
a cura di Eva Francioli, curatrice appuntamento ore 17.30 in Piazza Santa Maria Novella 10, davanti al museo
su prenotazione

Musei a Firenze

Nuovi allestimenti alla Galleria degli Uffizi: le sale del Caravaggio e dei pittori del Seicento recentemente inaugurate e la Collezione Contini Bonacossi, finalmente accessibile al pubblico
a cura di Francesca De Luca, direttore del dipartimento arte del Cinquecento e Seicento della Galleria degli Uffizi
appuntamento alle ore 17 nel piazzale degli Uffizi davanti alla porta n.3
su prenotazione

 

Mostre a Firenze

“L’Italia a Hollywood”, nuovo percorso espositivo del Museo Ferragamo
a cura di Francesca Coronella, storica di moda
appuntamento alle ore 17,30 in piazza Santa Trinita 5R davanti al museo
su prenotazione

 

Firenze “en plein air”

Misteri e delitti all’ombra della Cupola, una passeggiata notturna fra vicoli, piazze, statue e monumenti per scoprire il lato oscuro della città del giglio
a cura di Irene Martinelli, storica dell’arte
appuntamento alle 21 in piazza della Signoria davanti alla loggia dei Lanzi
su prenotazione