Venerdì 18 Ottobre

Un’antica dimora fiorentina in riva all’Arno: gli affreschi settecenteschi nella Casa Capponi sede della Guardia di Finanza (aperta in esclusiva per i soci)
a cura di Francesca Parrini, storica dell’arte
ore 16 / Lungarno Soderini 15 su prenotazione

Domenica 20 Ottobre

“Un’amazzone dell’avanguardia” in mostra a palazzo Strozzi: “Natalia Goncharova tra Gauguin, Matisse e Picasso”
a cura di Lucia Ungari, architetto
ore 16,30 / piazza degli Strozzi davanti al palazzo su prenotazione

Venerdì 25 Ottobre

La “Florentia bella” e la “renovatio” del Magnifico nei capolavori dell’architettura rinascimentale: una passeggiata “laurenziana”, da Palazzo Rucellai a Palazzo Strozzi, tra armonia, mito, filosofia ed astrologia
a cura di Lucia Ungari, architetto
ore 16,30 / piazza Santa Trinita davanti alla basilica su prenotazione

Sabato 26 Ottobre

Mezza giornata sull’Appenino bolognese
Un castello fiabesco e una chiesa futuristica
Visiteremo l’incredibile Rocchetta Mattei, piccola Alhambra sospesa sui colli bolognesi e la luminosa chiesa di Santa Maria Assunta a Riola progettata dall’architetto finlandese Alvar Aalto, fra i maggiori architetti del XX secolo. Partenza in pullman privato. Il programma dettagliato è disponibile in sede. La prenotazione e il
versamento della quota andranno effettuati entro mercoledì 25 settembre su prenotazione

Mercoledì 30 Ottobre

Raffaello Sanzio: “Principe de’ Pittori e miracolo d’ingegno, inventore di bellezze ineffabili”
lezione n.1: Enfant prodige fra Urbino, Perugia, Città di Castello e Siena
a cura di Elena Capretti, storica dell’arte
ore 17,30 / lungarno Guicciardini 17 c/o Lyceum Club Internazionale di Firenze su prenotazione

Mercoledì 6 Novembre

Raffaello Sanzio: “Principe de’ Pittori e miracolo d’ingegno, inventore di bellezze ineffabili”
lezione n.2: Nella Firenze repubblicana, a confronto con Leonardo e Michelangelo
a cura di Elena Capretti, storica dell’arte
ore 17,30 / lungarno Guicciardini 17 c/o Lyceum Club Internazionale di Firenze su prenotazione

Venerdì 8 Novembre

Grand tour fiorentino
Il mondo antico sotto la “Casa del Rinascimento”: il nuovo percorso archeologico di palazzo Medici Riccardi
a cura di Carlotta Bigagli, archeologa responsabile degli scavi
ore 16 / via Cavour 1 su prenotazione

Sabato 9 Novembre

Tesori artistici inaspettati in un quartiere di periferia: l’Isolotto, dal quattrocentesco oratorio della Madonna della Querce affrescato da Paolo Schiavo alla chiesa di Sant’Angelo a Legnaia con l’annessa compagnia di Sant’Agostino (aperti in esclusiva)
a cura di Marylinda Pacenti, storica dell’arte
ore 10,30 / via palazzo dei Diavoli 83 (tramvia T1, fermata “Talenti”) su prenotazione

Mercoledì 13 Novembre

Dal laboratorio di restauro all’Archivio Contemporaneo del Gabinetto Vieusseux: incontri ravvicinati con celebri scrittori del Novecento italiano nella storica cornice di palazzo Corsini Suarez (aperto in esclusiva per i soci)
a cura di Gloria Manghetti, direttrice dell’archivio
ore 16/ via Maggio 42 su prenotazione

Sabato 16 Novembre

Stucchi e affreschi fra manierismo e barocco: il palazzo Niccolini nella signorile via dei Servi
a cura di Marylinda Pacenti, storica dell’arte
Ore 11 / via dei Servi 15 su prenotazione